Acqua

L’acqua presente sulla Terra è una risorsa essenziale per lo sviluppo e il sostentamento della vita.

Dopo l’aria per respirare  è l’elemento più importante per noi.

La vita quotidiana e lo svolgimento delle azioni più semplici richiedono il suo utilizzo (è sufficiente pensare ai suoi impieghi nel settore agricolo e in quello dell’industria).

Noi siamo fatti per la maggior parte di acqua e tuttavia, a volte, può diventare un problema. Quando beviamo acqua non potabile, resa impura, infetta, perché inquinata, ad esempio, dagli scarichi abusivi.

Nel mondo (fonte: ONU):

  • 1,2 miliardi di persone sono prive dell’accesso all’acqua potabile
  • più di 2,6 miliardi di persone non hanno accesso ai servizi sanitari di base
  • 443 milioni di giornate scolastiche vengono perse ogni anno a seguito delle malattie connesse alla qualità dell’ acqua e alla mancanza di servizi igienico-sanitari.

Sulla base di questi dati, nel 2010, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dichiarato universale (Risoluzione A/64/L.63/Rev.1) il diritto umano all'accesso all’acqua ed ai servizi igienico-sanitari di base.

Tutti noi possiamo collaborare, con gli stati e le organizzazioni internazionali, per fornire ai Paesi in Via di Sviluppo gli strumenti necessari (risorse finanziarie, tecnologiche e competenze) affinché sia garantita un'equa disponibilità di acqua (sicura e pulita) e di servizi igienici come parte integrante della realizzazione di tutti i diritti umani.