Aria

L’aria che noi respiriamo ogni giorno è una componente essenziale per la vita sulla Terra.

Racchiude l’ossigeno, fonte di energia per gli organismi viventi. Filtra, riflette ed impedisce alle radiazioni solari nocive di raggiungere il suolo. Consente alla superficie terrestre di mantenere una temperatura adatta alla vita di piante ed animali.

Noi sappiamo che l’aria diventa malsana quando è inquinata dalle immissioni delle industrie o dai gas di scappamento delle auto o, ancora, dagli scarti gettati a cielo aperto. Gli agenti inquinanti come particolato (particelle sospese in grado di penetrare profondamente nei polmoni) e ozono troposferico:

  • aumentano la mortalità ed il numero di ricoveri ospedalieri a causa di patologie a carico dell’apparato respiratorio e di quello cardiovascolare;

  • provocano un numero di infarti superiore all'uso di cocaina;

  • sono un fattore di rischio cardiovascolare paragonabile ad alcool, caffe e sforzo fisico.

L'esposizione al traffico pone uno dei rischi più elevati a livello globale dal momento che interessa la maggioranza della popolazione. Anche gli individui sani possono sviluppare aritmie in seguito a un'intensa esposizione all'inquinamento atmosferico, specialmente al particolato fine.

L’aria inquinata ci fa ammalare, ci ruba la vita e poi ci fa morire. Noi ed i nostri bambini.

Noi possiamo risolvere il problema dell'inquinamento causato dai nostri comportamenti incivili.