Eco-aperitivo: l'impronta (ecologica) è servita

Paese: 
Bisogno: 

Novembre 2011: terzo anno della campagna di sensibilizzazione allo Sviluppo Sostenibile inserita nell’ambito della “Settimana europea per la riduzione dei rifiuti – Ed 2011". Organizzato in collaborazione con la Città di Pinerolo, EATALY - Pinerolo, A.V.A.S.S. (Associazione di Volontari per l'Assistenza Socio Sanitaria), E.r.i.c.a. soc. coop. (Educazione Ricerca Informazione Comunicazione Ambientale) ed A.I.C.A. (Associazione Internazionale Comunicazione Ambientale).

Il giorno 22 Novembre abbiamo organizzato un eco-aperitivo offerto da Eataly Pinerolo per la presentazione del progetto;
è stato l’occasione per avvicinare i temi del consumo sostenibile, partendo dall’uso consapevole dei prodotti del territorio quale atto concreto di riduzione dei rifiuti.
Sono intervenuti in qualità di oratori Livio Francia (Direttore di Eataly Pinerolo), Rosa Puig Morè (Segreteria Organizzativa A.I.C.A. - Associazione Internazionale Comunicazione Ambientale), Roberto Cavallo (Presidente di E.R.I.C.A. soc. coop. ed A.I.C.A.), Nadia Barillari (Presidentedi A.V.A.S.S. - Associazionedi Volontari per l’Assistenza SocioSanitaria), dr Emanuela Zenna (Chefnatura s.n.c) e la prof.ssa Luisa Dalla Volpe (Vicepreside dell’ Istituto Superiore di Stato per l'Enogastronomia e l'Ospitalità Alberghiera "Arturo Prever").