Ancora meno rifiuti e sempre più Pinerolo!

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2010
Stato progetto: 
Concluso
Paese: 
Data inizio: 
Novembre, 2010
Data fine: 
Maggio, 2011
Avanzamento raccolta fondi: 

0 di 100 euro

Fra Novembre 2010 e Maggio 2011 Equiliberi onlus ha condotto una campagna di sensibilizzazione allo sviluppo sostenibile inserita nell’ambito della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2010 ( 20 - 28 novembre), per stimolare una maggiore consapevolezza tra la società civile sul tema dei rifiuti, promuovendo buone prassi da seguire per ridurne la produzione.

Contesto: 

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR) è un’iniziativa volta a promuovere la realizzazione di azioni di sensibilizzazione sulla corretta riduzione dei rifiuti nel corso di una sola settimana. E‘ un’iniziativa che coinvolge una vasta gamma di pubblico: enti pubblici, imprese, società civile e cittadini.
La SERR consiste in una elaborata campagna di comunicazione ambientale che intende promuovere, tra i cittadini, una maggiore consapevolezza sulle eccessive quantità di rifiuti prodotti e sulla necessità di ridurli drasticamente. Le azioni attuate riguardano la “3 R”: riduzione, riuso e riciclo. Esse rappresentano le opzioni che devono essere considerate per elaborare una corretta strategia nella gestione dei rifiuti.

Luogo d'intervento: 

Italia, Pinerolo.

Beneficiari: 

Italia, Pinerolo.

Problematiche: 

Nel 2008, nei Paesi dell'Unione Europea, ciascun abitante ha prodotto in media 524 Kg di rifiuti domestici, 28 Kg in più rispetto a 10 anni prima.
La produzione di rifiuti rappresenta un pericolo per l'ambiente, impattando sull'utilizzo delle risorse naturali e inquinando aria, falde acquifere e suolo, divenendo sempre più una minaccia per la salute umana.
Per la maggior parte, i rifiuti vengono posti in discarica o, in alternativa, sono portati all'inceneritore, ma a causa delle quantità sempre maggiori, questi stabilimenti raggiungono il loro livello di saturazione e la gestione ed il corretto smaltimento dei rifiuti divengono difficoltosi.

La soluzione allora, deve essere trovata innanzitutto nella riduzione della quantità totale di rifiuti prodotti, ma anche nel riuso e nel riciclo dei beni.

Obiettivo: 

Gli obiettivi di tale iniziativa sono stati ispirati dalla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2009, che invitava a:
- accrescere la conoscenza sulle strategie di riduzione e le politiche in materia ambientale;
- promuovere azioni di riduzione dei rifiuti;
- porre in evidenza esempi virtuosi di riduzione dei rifiuti;
- incoraggiare cambiamenti nel comportamento dei cittadini, in un'ottica di sviluppo sostenibile.

Azioni: 

- Organizzazione di una conferenza sulle problematiche socio-economiche della gestione dei rifiuti.
- Realizzazione di lezioni sul tema dello sviluppo sostenibile.
- Realizzazione di un laboratorio di cucina ecologica e di un pranzo-evento finale.
- Conduzione di un sondaggio per valutare la risonanza della SERR e capire quali azioni ogni cittadino compie e sarebbe disposto a intraprendere per ridurre la quantità di rifiuti domestici prodotti.

Partner del progetto: 
Sostenitori del progetto: 

News su Ancora meno rifiuti e sempre più Pinerolo!

Il 27 novembre 2010, in occasione della II Edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, Equiliberi onlus ha organizzato il seminario "Meno rifiuti e sempre più Pinerolo!", presso la Sala Cavalieri di Pinerolo, in Via Giolitti 7.

...